Menù
CiaoLogout
Vai ai contenuti
Menù

SENSI SEEDS
MEDICALI / CBD

PROMO PRIMAVERA:  30% DI SCONTO
ALPINE DELIGHT CBD AUTOMATIC SENSI SEEDS
€ 10,15 € 14,50
Aggiungi
Discount!
HIMALAYAN CBD FEMINIZZATI SENSI SEEDS
€ 8,40 € 12,00
Aggiungi
Discount!
SATIN BLACK DOMINA CBD SENSI SEEDS
€ 8,75 € 12,50
Aggiungi
Discount!
Alpine Delight CBD Automatic è un ibrido indica / sativa sviluppato a partire da due varietà primarie: Swiss Dream e Skunk #1, una delle skunk più note al mondo. Gli esemplari sono abbastanza compatti da poter essere coltivati con discrezione e producono un aroma piacevolmente speziato e terroso. Prosperano anche nei climi più freddi e generano raccolti copiosi senza troppa fatica. Il rapporto THC/CBD è di 1:30: ciò si traduce in un effetto delicato e rilassante.
In origine questa varietà faceva parte del progetto di ricerca Sensi Seeds 2019. Eravamo in procinto di selezionare le varietà che avrebbero fatto parte del nostro catalogo permanente e la reazione della comunità alla Alpine Delight CBD Automatic è stata così forte che abbiamo deciso di introdurre definitivamente questa varietà nella nostra famiglia di prodotti.
MODELLO DI CRESCITA DELLA ALPINE DELIGHT CBD AUTOMATIC
I semi di cannabis Alpine Delight CBD Auto sono il risultato di un ibrido indica / sativa: Swiss Dream incrociato con Skunk #1.
La varietà ottenuta è un’autofiorente. Questa tipologia di piante risulta ideale per i coltivatori inesperti, perché gli esemplari cominciano a fiorire in un momento definito della loro crescita, senza essere influenzati dai cicli luminosi. La presenza del tratto autofiorente implica quindi maggiore prevedibilità e maggiore facilità nella cura delle piante. I semi autofiorenti sono anche resistenti e particolarmente performanti nella maggior parte dei climi: ottimi risultati possono essere ottenuti anche in luoghi con estati più fredde e più brevi.
Alpine Delight CBD Automatic ha un periodo di fioritura relativamente lungo (anche se più breve rispetto alle varietà non automatiche). Tuttavia vale la pena attendere un po’ più di tempo per ottenere raccolti davvero eccezionali. Si tratta inoltre di una varietà che non cresce molto in altezza, con innegabili vantaggi per il cannabicoltore che non vuole attirare troppa attenzione.
Gli esemplari sono bassi, cespugliosi e, durante la fioritura, generano numerose infiorescenze. Pur non necessitando di molta cura e attenzione, si possono ottenere raccolti eccezionali in colture outdoor e indoor. La pianta è abbastanza resistente da poter essere coltivata in luoghi più freddi e temperati. Si possono però ottenere risultati soddisfacenti anche all’interno in qualsiasi periodo dell'anno.
EFFETTO, GUSTO E AROMA DI ALPINE DELIGHT CBD AUTOMATIC
Alpine Delight CBD Automatic è un ibrido indica / sativa. È presente anche, in buona proporzione, la genetica ruderalis, come risulta evidente dalla capacità delle piante di adattarsi alla maggior parte dei climi.
L’effetto è moderato e rilassante. Infatti, grazie al rapporto tra THC e CBD (1:30), questa varietà è così leggera da poter essere classificata come canapa industriale in paesi come l’Italia e la Svizzera. Pertanto rappresenta una scelta ottimale per chi normalmente non consuma cannabis, o per chi preferisce comunque un effetto attenuato e delicato a fine giornata.
Con l’aumentato interesse per il CBD come integratore per il benessere, sempre più consumatori oggi optano per varietà di cannabis ricche di cannabidiolo (CBD), senza dover sottostare allo “sballo” dovuto al THC. Per questa categoria di utenti, Alpine Delight CBD Automatic rappresenta la scelta ideale.
Il profumo e il gusto di Alpine Delight CBD Automatic rispecchiano i tratti del suo pool genetico. Vi si ritrova il gusto dolce e speziato di Swiss Dream, ma anche l’odore e sapore terroso tipico delle skunk, grazie all'influenza della Skunk #1.
IN BREVE
La taglia delle piante è abbastanza contenuta da renderle idonee alla coltura in piccoli spazi, sia all'aperto che all'interno
L'aroma e il gusto sono dolci, speziati e leggermente terrosi, con un accenno di skunk
Il rapporto THC / CBD è di 1:30
I livelli di THC sono così bassi che la varietà è classificata come canapa industriale in alcuni paesi
Come autofiorenti, i suoi esemplari sono in grado di crescere nella maggior parte dei climi, anche quelli con estati più fresche e brevi
SPECIFICHE:
CEPPO: Semi di Cannabis Femminilizzati
CLIMA: Fresco / Freddo
ASPETTO: Pianta compatta
TEMPI FIORITURA: Lungo
RESA: Pesante
TIPO: Ibrido Sativa / Indica
Discount!
Himalayan CBD Feminizzati è un ibrido indica / sativa. Il suo nome, precedentemente Sensi #49, è stato poi cambiato nel 2020, seguendo i suggerimenti e i voti della comunità Sensi Seeds. Varietà ricchissima di cannabidiolo (CBD), con un rapporto THC-CBD pari a 1:2. E' anche abbastanza compatta da poter essere coltivata con discrezione: raggiunge rese eccezionali senza troppa fatica. Un altro vantaggio è la possibilità di coltivarla in clima temperato e continentale. In quanto ad effetto, è una pianta dalla personalità kush pura: potente ed estremamente rilassante.
MODELLO DI CRESCITA DI HIMALAYAN CBD FEMINIZZATI
La varietà Himalayan CBD Feminizzati prende il nome dalla comunità Sensi Seeds; prima del 2020, si chiamava invece Sensi #49. Le sue progenitrici sono l'Hindu Kush e l'OG Kush, entrambe celebrate per il loro stone potente e totale; l’accurato processo di selezione si è tradotto in un alto tenore di CBD.
Essendo una varietà femminizzata risulta ideale per i coltivatori meno esperti, in quanto permette di ovviare alla necessità d’identificare e rimuovere le piante maschio. Infatti tutte le piante prodotte dai semi Himalayan CBD Feminizzati cresceranno e fioriranno come se fossero femmine. Questa varietà ha anche un elevato contenuto di cannabidiolo, con rapporto THC/CBD di 1:2.
Il tempo di fioritura non è molto lungo: ciò permette ai coltivatori di ottenere un buon raccolto in poco tempo. Gli esemplari sono compatti (grazie all'influenza indica) e, pertanto, possono essere coltivati con discrezione sia all'interno che all'esterno.
In quanto ad aspetto, la pianta cresce con un grosso bud centrale attorno al quale si sviluppano tutte le altre infiorescenze. Se coltivata nelle giuste condizioni ambientali, i suoi bud saranno abbondanti, assicurando così ricchissimi raccolti. Tuttavia, per ottenere un raccolto davvero eccezionale, potrebbe essere richiesta un po' di cura e attenzione.
Himalayan CBD Feminizzati cresce bene tanto nei climi temperati quanto in quelli continentali, ma un'estate normale e calda rappresenta la condizione ideale. Può comunque essere coltivata con successo anche all'interno.
EFFETTO GUSTO E AROMA DI HIMALAYAN CBD FEMINIZZATI
Himalayan CBD Feminizzati è un ibrido indica /sativa. Tuttavia, come le sue piante madri (OG Kush e Hindu Kush), è in grado di produrre uno stone profondo, rilassante per il corpo e per la mente, che richiama alla mente la sua origine indica. I consumatori possono contare su un effetto fortemente soporifero, potente e ad azione rapida.
Il profumo è agrodolce, con note di legno esotico e pino. Come per molte varietà di cannabis, l'aroma si intensifica con l’approssimarsi del raccolto. Analogamente, il gusto – terroso, ricco e legnoso – è un mix di note dolci e sapori un po’ più pungenti e amari.
IN BREVE
Himalayan CBD Feminizzati, originariamente chiamata Sensi #49 è stata così ribattezzata nel 2020 dalla comunità della cannabis
Gli esemplari sono di taglia contenuta e, pertanto, possono essere coltivati con discrezione, tanto all’esterno quanto all’interno
Aroma e gusto agrodolci, con note di sandalo e pino
Effetto potente che inchioda al divano, il relax per il corpo e la mente è assicurato
Cresce bene sia in climi temperati che continentali
SPECIFICHE:
CEPPO: Semi di Cannabis Femminilizzati
CLIMA: Temperato / Continentale
ASPETTO: Pianta compatta
TEMPI FIORITURA: Medi
RESA: XXL
TIPO: Ibrido Sativa / Indica
Discount!
Satin Black Domina CBD Feminizzati è un ibrido indica / sativa. Il suo patrimonio genetico include una varietà CBD segreta, che conferisce alla pianta un rapporto THC / CBD di 2:1. La pianta ha foglie di colore verde scuro e cresce ad altezze medie. Con un po' di attenzione in più produce anche raccolti spropositatamente generosi. I cannabicoltori potranno coltivarla sia in climi temperati che continentali. L’effetto è di totale relax con lieve euforia cerebrale.
Identificata con un semplice numero di codice (invece di un nome) al suo lancio, nell'ambito del primo progetto di ricerca di Sensi Seeds nel 2019, questa varietà ha avuto un tale successo nella nostra comunità di cannabis che abbiamo scelto di aggiungerla al catalogo permanente Sensi Seeds.
MODELLO DI CRESCITA DI SATIN BLACK DOMINA CBD FEMINIZZATI
Satin Black Domina CBD Feminizzati è un ibrido sativa / indica. Come la pianta madre (la nostra Black Domina), gli esemplari presentano un sorprendente colore verde scuro e sono stati sviluppati utilizzando una varietà CBD segreta, che ha permesso di ottenere un rapporto THC / CBD di 2:1
Grazie ai semi femminizzati, la coltivazione sarà più semplice per il coltivatore meno esperto: tutte le piante fioriranno come le femmine e non sarà quindi necessario identificare e rimuovere i maschi indesiderati.
Con questa varietà, per cui è previsto un periodo di fioritura medio, i coltivatori non dovranno attendere a lungo prima del raccolto. Le piante crescono anche ad un'altezza media e non hanno bisogno di molto spazio per fiorire, sia all'interno che all'esterno. Sviluppano molti bud, che si tradurranno in rese extra-large. La resa massima può essere raggiunta con un po' più di cura.
Dal punto di vista estetico, la caratteristica più evidente di Satin Black Domina Femminilizzata è il suo colore: un verde intenso e ricco, che appare quasi nero sotto certe luci. Il bud centrale è tipicamente robusto e spesso, come ci si aspetterebbe da una varietà a dominanza indica. Le piante possono essere coltivate sia in climi temperati che continentali e prosperano anche se coltivate all'interno.
EFFETTO, GUSTO E AROMA DI SATIN BLACK DOMINA CBD FEMINIZZATI
Satin Black Domina CBD Feminizzati è un ibrido indica / sativa con genetica CBD. Questa influenza del CBD è evidente nell'effetto che produce, anche se il profumo e il gusto sono più in linea con la pianta madre, Black Domina.
I consumatori segnalano una sensazione di piacevole rilassamento, unita a un pizzico di dinamismo e creatività. L'aroma delle piante è pepato e fruttato, con una punta di hashish. Normalmente, con l'avvicinarsi del raccolto, questo gusto s’intensifica acquisendo toni terrosi afghani.
IN BREVE
Le piante hanno un tempo di fioritura medio e crescono ad altezze medie
Con la dovuta cura e attenzione, i coltivatori possono ottenere rese esorbitanti
Il gusto e il profumo sanno di hashish e pepe, con punte di mora e terra
Grazie alla genetica CBD, lo sballo è piacevolmente rilassante e non troppo opprimente
Il rapporto THC / CBD è di 2:1
Grazie ai semi femminizzati, la coltivazione è molto più facile per i coltivatori alle prime armi
SPECIFICHE:
CEPPO: Semi di Cannabis Femminilizzati
CLIMA: Temperato / Continentale
ASPETTO: Altezza media
PERIODO DI FIORITURA: Medio
RESA: XXL
TIPO: Ibrido Sativa / Indica
Discount!

SENSI SEEDS Research
MEDICALI / CBD

PROMO PRIMAVERA:  30% DI SCONTO
AFGHAN PEARL CBD AUTOFIORENTI SENSI SEEDS RESEARCH
€ 6,30 € 9,00
Aggiungi
Discount!
SKUNK DREAM CBD FEMMINIZZATI SENSI SEEDS RESEARCH
€ 6,65 € 9,50
Aggiungi
Discount!
Afghan Pearl CBD Automatic è al 60% indica e al 40% sativa. Ha origini prestigiose, con una pianta Hindu Kush CBD con un rapporto di THC/CBD da 1:1 a 2:1. L’effetto è ideale per coloro che cercano il rilassamento, ma offre anche un senso di euforia, grazie all’influenza della vincitrice di premi Jamaican Pearl. Questa specie cresce bene nei climi temperati e continentali.
COLTIVAZIONE DELLA AFGHAN PEARL CBD AUTOFIORENTE:
Cannabis di Afghan Pearl CBD Auto sono al 60% indica e al 40% sativa. Il rapporto di THC/CBD è da 1:1 a 2:1 (a seconda del fenotipo) e di solito nell’intervallo dal 12 al 16% di THC.
Le specie femminizzate sono vantaggiose per i coltivatori meno esperti poiché non sarà necessario eliminare le piante maschili per massimizzare i raccolti. I semi sono anche autofiorenti, e ciò li rende più facili da coltivare. Le piante hanno un periodo di fioritura da 70 a 75 giorni. Crescono fino a circa 80-100 cm e non hanno bisogno di eccessivo spazio per prosperare.
Questa specie è in grado di produrre raccolti considerevoli (circa 400 grammi/m2) e quindi i coltivatori possono aspettarsi di vedere molte infiorescenze resinose e compatte sulle piante durante il periodo della fioritura. Per ottenere i migliori risultati possibili, questa varietà dovrebbe essere coltivata in climi temperati o continentali, ma possono anche crescere all’interno per tutto l’anno.
I coltivatori esperti possono voler sperimentare le tecniche di coltivazione SOG (Sea of Green = mare di verde) o lollipopping per incrementare ulteriormente il loro raccolto.
EFFETTO, SAPORE ED ODORE DELLA AFGHAN PEARL CBD AUTOFIORENTE:
Afghan Pearl CBD Auto è al 60% indica e al 40% sativa, che è un ibrido abbastanza equilibrato. Il componente CBD è evidente nell’effetto anche se si possono notare nell’effetto, nel profumo e nel gusto anche le altre origini della pianta.
Le specie caraibiche quali Jamaican Pearl sono rinomate come potenti cultivar sative. Grazie all’influenza della Jamaican Pearl, i consumatori riferiscono di sentirsi rilassati e felici dopo aver consumato questa specie, con un’esperienza definita di euforia. Ci vuole un po’ per ottenere il senso di rilassamento in tutto il corpo, ma quando si manifesta è intenso.
I coltivatori possono aspettarsi un aroma fruttato, agrumato e dolce che di solito si intensifica quando i fiori raggiungono il periodo del raccolto. Il gusto è sostanzialmente lo stesso, con note di agrumi, spezie e legno dall’origine Hindu Kush CBD. Gli entusiasti delle specie di cannabis CBD avranno una bella sorpresa, dato che possono finalmente godersi i sapori tropicali d Jamaican Pearl e una versione più delicata dei suoi effetti cerebrali allegri.
IN BREVE:
- Afghan Pearl CBD Automatic ha un rapporto di THC/CBD fra 1:1 e 2:1.
- Le piante hanno un periodo di fioritura medio e di solito crescono ad altezze medie.
- Le piante crescono meglio nei climi temperati o continentali, o possono essere coltivate all’interno.
- Con un po’ di attenzione, i coltivatori dovrebbero essere in grado di produrre raccolti veramente impressionanti da questa specie.
- Il gusto e il profumo sono terrosi, dolci e pungenti, con note di frutta.
- È una specie femminizzata, che facilita la coltivazione.
- I semi sono anche autofiorenti
SPECIFICHE:
VARIETÀ: Femminilizzata
TIPO: Ibrido Sativa / Indica
PERIODO DI FIORITURA: Lungo
ASPETTO: Pianta compatta
RESA: Pesante
CLIMA: Fresco /Freddo
THC / CBD: 1:1
Discount!
Skunk Dream CBD femminizzata è al 70% di varietà sativa e al 30% indica. La specie contiene livelli estremamente bassi di THC, e i consumatori riferiscono un rilassamento inebriante, senza alcun effetto psicoattivo evidente. L’effetto è calmante per il corpo e la mente e i raccolti di solito sono enormi. Ai coltivatori piace l’aroma floreale e speziato e il gusto potente di gasolio, che contiene tracce di zenzero. Questa varietà cresce bene all’esterno in climi mediterranei e all’interno ovunque.
Una delle specie più famose di Sensi Seeds, Skunk #1, era nata originariamente negli Stati Uniti. Ovviamente non potevamo lasciarla fuori dalla famiglia del CBD e quindi Sensi Seeds è orgogliosa di presentare la versione CBD della loro amata Skunk #1 in una forma rigorosamente non psicoattiva.
Ora chiunque, anche coloro che non vogliono provare alcun effetto, possono godere il gusto inconfondibile dell’originale Skunk #1 e diventare fan devoti della madre di tutte le nuove tendenze della cannabis negli ultimi 35 anni. Skunk Dream CBD è l’espressione perfetta del potenziale americano di Skunk #1 di Sensi Seeds, miscelato con gli elementi calmanti e di rilassamento di tutto il corpo delle concentrazioni ad alto CBD.
COLTIVAZIONE DELLA SKUNK DREAM CBD FEMMINIZZATA:
Skunk Dream CBD femminizzata è a dominante sativa (70% contro un 30% di indica). Hanno un rapporto di THC/CBD di 1:26 e livelli incredibilmente bassi di THC (solo lo 0,25%). Il contenuto di CBD è circa del 7%. In quanto tale è una specie che può piacere a coloro che cercano un effetto rilassante senza alcun impatto psicoattivo.
È una varietà di semi di cannabis femminizzati e quindi non produce piante maschili. Questo rende molto più facile la coltivazione per principianti. Le piante hanno un periodo di fioritura medio di circa 70-75 giorni, e ciò significa che il raccolto avviene di solito a ottobre se sono coltivate all’esterno. Possono crescere fino a raggiungere grandi altezze, quindi dovrebbero essere piantate in un ambiente con parecchio spazio.
Una grande attrattiva dei semi femminizzati di Skunk Dream CBD è il raccolto generoso. Se si coltiva all’interno, i coltivatori possono ottenere fino a 550-600 grammi per metro quadrato. All’esterno se viene dato spazio illimitato alle radici, il raccolto può raggiungere 800 grammi per pianta.
Grazie alla dominante sativa, le piante non sono solo alte, ma anche di aspetto tipicamente sativo. Hanno una struttura allungata, un po’ arieggiata, e formano parecchi bud soffici durante la fase della fioritura.
La specie prospera in luoghi con estati calde e soleggiate, come il Mediterraneo. Inoltre è naturalmente resistente ai parassiti, e ciò è vantaggioso per i giardinieri principianti. In alternativa, le piante possono essere coltivate all’interno, ma avranno bisogno di spazio per raggiungere la loro altezza potenziale. I coltivatori esperti possono voler sperimentare le tecniche di coltivazione SCROG (Screen of Green = schermo di verde) o super cropping.
EFFETTO, SAPORE ED ODORE DELLA SKUNK DREAM CBD FEMMINIZZATA:
Skunk Dream CBD femminizzata è al 70% di varietà sativa e al 30% indica. Tuttavia quello che è notevole dell’effetto di questa varietà è che, anche se fra le sue origini c’è la potente Skunk #1 ad alta energia, non produce effetti psicoattivi. I bassi livelli di THC significano che (con la giusta preparazione) è legale coltivarla in alcuni Paesi, come la Svizzera. Il CBD si fa conoscere definitivamente al consumo, con i consumatori che riferiscono un piacevole senso di rilassamento, sia del corpo, sia della mente.
La mancanza di effetto psicoattivo non compromette in alcun modo la tipica caratteristica e le note terrose nel sapore e nel profumo di Skunk #1. Le piante producono un aroma speziato e floreale mentre crescono, e questo diventa più forte quando i fiori si avvicinano al periodo del raccolto. Il gusto ricorda questo profumo speziato e ha anche note di gasolio e zenzero.
IN BREVE:
- Skunk Dream CBD femminizzata ha livelli di THC dello 0,25%, quindi quando la pianta viene consumata non produce un effetto psicoattivo
- Ha un rapporto THC/CBD di 1:26
- Le piante hanno un periodo di fioritura da 70 a 75 giorni e diventano abbastanza alte
- Questa specie prospera in condizioni calde, soleggiate
- È naturalmente resistente ai parassiti
- Grazie ai bassi livelli di THC può essere legale coltivare la Skunk Dream CBD in Svizzera
- La specie offre raccolti enormi, sia all’interno sia all’esterno
- È una specie femminizzata e quindi non produce piante maschili
- Il gusto e l’aroma sono speziati e floreali, con note pungenti di gasolio
SPECIFICHE:
VARIETÀ: Femminilizzata
TIPO: Ibrido Sativa / Indica
PERIODO DI FIORITURA: Medio
ASPETTO: Pianta compatta
RESA: XXL
CLIMA: Soleggiato / Mediterraneo
THC / CBD: 26:1
Discount!
Torna ai contenuti